::  LE  CAREZZE  E LO  SBOCCIARE  ::

 

 

Lo sbocciare è un termine abitualmente utilizzato per i movimenti della natura, come  il vitale aprirsi dei fiori dopo essere stati nutriti di calore, luce, alimento e amore cosmico.

 

Gli esseri umani sono gli unici che riescono qualche volta a pensare a crescere e svilupparsi senza calore, senza luce e anche senza un nutrimento affettivo e questo è un rifiuto dell`energia che è inerente alla vita stessa: la forza affettiva.

 

E` la stessa energia che cerca e riceve il bebè quando succhia calore e cibo, e immediatamente si illumina sentendosi completo.

 

La forza affettiva delle carezze crea le condizioni ottimali per aprirsi, per credere nella vita, per fidarsi del mondo, per amare la gente e sbocciare in totale bellezza e armonia.

 

Sérgio Cruz

 

"Ogni corpo che non viene accarezzato comincia a morire"

 

"La pelle non ci serve soltanto per separarci e proteggerci, ma anche per unirci e fonderci con gli altri"

 

"Quando una persona si sente accarezzata e desiderata da un`altra, valorizza il proprio corpo come qualcosa di piacevole, capace di suscitare desiderio e donare piacere"

 

Prof. Rolando Toro

  

 

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso