:: L`ORIGINE ::

La Biodanza®, nasce nel 1960, nell`0spedale Psichiatrico dell`Università Cattolica di Santiago del Cile, dove per opera del suo fondatore Rolando Toro, psicologo e antropologo cileno, diventa anche vera e propria materia di un corso universitario nel Dipartimento di Estetica della Pontificia Università Cattolica del Cile, ma principalmente porta sorrisi, movimento, connessione con la vita nel rispetto di essere valorizzati come esseri umani.

ROLANDO TORO

Il creatore del Sistema Biodanza® è Rolando Toro Araneda (Cile, 1924-2010) psicologo ed antropologo. Ha tenuto la cattedra di Psicologia dell`Arte e dell`Espressione all`Istituto di Estetica della Pontificia Università del Cile.

E` stato Docente del Centro di Studi di Antropologia Medica della Scuola di Medicina dell`Università del Cile.

Rolando Toro attinge la sua ispirazione da fonti antropologiche ed etologiche. Ha realizzato ricerche sull`espansione della coscienza e sulla creatività

Rolando Toro è anche poeta e pittore.

Biodanza® è un movimento nel mondo


Il movimento di Biodanza® conquista ogni giorno sempre più spazio intorno al mondo. E` presente nei paesi dell` America del Nord, America Centrale e con molto sviluppo nell`America del Sud. Comincia a svilupparsi anche in Africa del Sud, Australia, Nuova Zelanda, Cina, Giappone e Russia.

In Europa è presente in Austria, Belgio, Danimarca, Francia, Germania, Grecia, Italia, Norvegia, Olanda, Portogallo, Regno Unito, Romania, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera.

Da marzo 1995 è stata costituita l` "ASSOCIAZIONE EUROPEA degli INSEGNANTI di BIODANZA® Sistema Rolando Toro - A.E.I.B.", organo che ha la finalità di proteggere e tutelare gli insegnanti di Biodanza® europei e divulgare il movimento di Biodanza® in Europa e nel mondo.

Nel 2001 è stata fondata l`ASSOCIAZIONE BIODANZA®ITALIA, associa gli insegnanti di Biodanza® Sistema Rolando Toro residenti in Italia.

E

 

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso